Ritirare le vincite nei casino online

I casino on-line Aams propongono serie di metodi di pagamento che possono essere utilizzati per effettuare il prelevamento delle somme che sono state vinte scommettendo ai propri giochi. Tra le varie alternative disponibili nella sezione dedicata alle modalità di pagamento da offrire alla propria clientela, è possibile trovare le migliori carte di credito e prepagate appartenenti ai principali circuiti finanziari (MasterCard,Maestro, Visa, Visa Electron, CartaSì, tanto altro), ma anche tanti portafogli virtuali (Neteller, PayPal, Moneybookers, e tanti altri) molto comuni tra gli internati che sono soliti eseguire transazioni sulla rete, il bonifico bancario, l’assegno e tanti altri metodi. Un metodo di pagamento accettato dai casino online e di cui ci occuperemo in questo articolo è il bonifico bancario, al fine di mettere in evidenza per linee generali le sue principali proprietà.

Il bonifico bancario è uno strumento molto sicuro per quanto concerne trasferimenti. Esso infatti viene sempre più frequentemente utilizzato sia per eseguire dei pagamenti a distanza dallo sportello bancario, se non si è titolare di un conto corrente, sia direttamente dall’account creato dal sito dell’Istituto bancario emittente, se si è in possesso di un conto corrente. Così, comodamente, dal PC di casa propria, per mezzo di qualche click, si ha la possibilità di eseguire delle transazioni che consentono di effettuare pagamenti a distanza oltre che ricevere risorse da terzi.

Chiaramente, il bonifico bancario può essere utilizzato anche per ricevere l’accredito sul proprio conto corrente delle risorse vinte scommettendo ai casino games. Ricorda che per ricevere il pagamento a mezzo di bonifico bancario delle vincite conseguite giocando ai casino online, bisogna necessariamente essere titolari di un conto corrente bancario. Di solito, la ricezione dei pagamenti tramite bonifico bancario sul proprio conto non comportano il trasferimento di alcun costo. Malgrado ciò, si consiglia sempre di prendere visione delle informazioni utili sulle condizioni che vengono imposte dal contratto che si intende stipulare con l’istituto bancario o l’istituzione finanziaria in cui l’utente intende aprire un conto corrente.

Per ogni operazione di accredito, solitamente, non vi sono commissioni da corrispondere. Per quanto concerne i tempi di accredito, si ha la possibilità di ottenere delle somme sul proprio conto corrente in media dopo 7-8 giorni lavorativi.

Alcuni casino online aams, al fine di risolvere il problema dei tempi troppo lunghi di accredito delle somme vinte, propongono dei piani promozionali con cui vengono assegnati dei conti in favore degli utenti che scommettono all’interno delle loro piattaforme. Nel momento in cui viene raggiunto il volume di punteggio utile per ricevere dei benefici, l’utente può fare richiesta di bonus, l’innalzamento dei limiti di puntata massimo e godere di una serie di priorità rispetto agli utenti normali.

Tra questi ultimi vi è anche la possibilità di ridurre i tempi di accredito delle somme vinte portandole a circa due o tre giorni lavorativi. Si tratta di un beneficio particolare che può essere goduto solo se il giocatore riesce a dimostrare la propria fedeltà al casino online italiano, sviluppando un considerevole volume di scommessa nel tempo.

Comments are closed.